09 ottobre 2007

Pompieri e banane

Sono appena tornato dall’Italia e vorrei riferirvi due notizie pubblicate venerdì scorso in due distinti trafiletti dell’edizione cartacea di Repubblica (pagina 18). Erano praticamente identici e mi stupisce che questa stranezza non sia stata notata. Per questo li riporto integralmente.

“LONDRA – Quattro pompieri britannici che hanno disturbato un gruppo di omosessuali che facevano sesso all’aperto sono stati censurati e multati dopo che una delle persone sorprese ha accusato un vigile del fuoco di aver usato un atteggiamento omofobico. Secondo la stampa britannica, i pompieri hanno acceso le loro torce dal mezzo su cui viaggiavano sul gruppo di gay. Al termine di un’inchiesta, due pompieri sono stati multati per 1.500 euro (da donare a gruppi in difesa degli omosessuali), un terzo è stato degradato, e il quarto ha ricevuto un ammonimento scritto. In più hanno dovuto seguire un corso sull’eguaglianza e la tolleranza”.

“ROMA – Quattro poliziotti che hanno disturbato due omosessuali che facevano sesso all’aperto nei pressi del Colosseo, sono stati censurati e multati dopo che la coppia ha accusato le forze dell’ordine di aver usato un atteggiamento omofobico. Secondo le agenzie, i poliziotti hanno acceso il faro della loro volante sulla coppia. Al termine dell’inchiesta, due poliziotti sono stati multati per 1.500 euro (da ripartire tra i vari gruppi romani del movimento omosessuale), un terzo è stato degradato e il quarto ha ricevuto un ammonimento scritto. In più hanno dovuto seguire un corso sull’eguaglianza e la tolleranza”.

Per la cronaca, il corso in questione s’intitola: “L’uguaglianza di lesbiche, gay, bisessuali e transgender – un tabù assoluto?”. Inoltre, una sola delle due notizie è vera ed è stata pubblicata e, come avrete facilmente intuito, non si tratta di quella proveniente dalla Repubblica delle banane.
Eventuali legami con queste altre notizie, istituiteli tranquillamente voi.

Fonti: Daily Mail, Pinknews.
Foto: Pompiere, Staou.

2 commenti:

Massimo ha detto...

Ciao Gab! Anch'io l'ho letta la notizia (quella vera) ed ho pensato al bel paese in cui viviamo (da declamarsi con tono ironico). Per fortuna che tra un po' arriva il giovane Walter e ci salva tutti. (da declamarsi con tono vieppiù ironico).

Anonimo ha detto...

I pompieri mi piacciono tanto. Sono gente utile, simpatica e generalmente dal fisico spettacolare. Scusa il parziale off topic, ma ogni tanto ci vuole. :)





AnelliDiFumo