29 ottobre 2006

Lo "zoo degli esemplari umani che si ritengono animali"

Sotto l’immagine di due carte geografiche riproducenti l’italico stivale e la Norvegia, Libero ha segnalato sulle pagine di Libero Blog un mio post: Perché là sì e qui no?. Qualche minuto dopo si sono scatenate le reazioni dei lettori. Fino a questo momento 34 commenti, molti dei quali sarebbe complicato definire “gayfriendly” (ma mentre scrivo vedo che lo sbrodolamento continua). Riportarli qui? Sarebbe un post troppo facile, direte voi. Infatti, è facilissimo e soprattutto è irresistibile. Da leggere se ancora non avete mangiato. Altrimenti, aspettare che la digestione sia conclusa. È roba forte.

- Accoppiarsi con una al primo ciclo
SIEG ha scritto (28 ottobre 2006, ore 17:22)
Si, gli animali praticano l'incesto con disinvoltura, quì considerato immorale e può avere anche ripercussioni penali. Gli animali se ne sbattono anche dell'età del partner, in una ipotetica pedofilia: si sccoppiano con chiunque sia in età fertile. E se anche noi ci accoppiassimo con una al primo ciclo (e quindi per natura pronta a riprodursi)? come la mettiamo con chi il primo ciclo lo ha avuto a 12 anni???? MA DAVVERO DOBBIAMO PRENDERE COME ESEMPIO LE BESTIE??

- Scoperti!
Liborio ha scritto (28 ottobre 2006, ore 17:43)
E' questione di lobby di potere e nulla più! http://liboriobutera.splinder.com

- Riaprire i manicomi
eMMeFFe ha scritto (28 ottobre 2006, ore 17:57)
Già il fatto che se si discuta di questo caso, si da troppa importanza ad un argomento che di importanza non ne merita...ritengo gli omosessuali persone disturbate psicofisicamente per cui come tali vanno internate e curate...almeno fino a guarigione ultimata

- Su qui e su qua l’accento non va
leonardo ha scritto (28 ottobre 2006, ore 18:40)
perché allora non te ne vai Là invece di stare quà???

- Ascanio
tdk ha scritto (28 ottobre 2006, ore 19:27)
fanno bene a zittrli anche luxuria non dovrebbe apparire in tv o pecoraro ascanio

- Confuso e infelice
chimipare ha scritto (28 ottobre 2006, ore 21:39)
Basta con tutti questi transessuali, bisex, omosessuali non si capisce più 'na mazza! Se voglio conoscere una tipa voglio esser sicuro che sia sempre stata Donna con la D maiuscola! Cercate di capire che noi siamo prima di tutto UOMINI, se dobbiamo tornare animali allora facciamo un bello zoo degli esemplari umani che si ritengono animali! Detto questo, buona serata!

- Ragazzi alla pari cercasi
Pino ha scritto (28 ottobre 2006, ore 23:27)
Che stupidaggine! In natura esistono unioni omosessuali ma anche pedofile! Siamo alla pari degli animali? Gli omosessuali, i trans, i bisex e i pedofili hanno tutti il cervello malato. Hanno bisogno tutti di una bella psicoterapia.

- Ce l’hai interno o esterno?
chimipare per Psicoterapeuta ha scritto (29 ottobre 2006, ore 01:54)
E tu chi saresti per giudicare1persona ke nemmeno conosci?Forse fa proprio parte del tuo istinto da animale andare contro gli altri per dimostrare a tutti ke sei tu colui ke tutto sa di come gira il mondo e l'1iverso stesso.Forse la maturazione l'hanno avuta esattamente come l'hai avuta tu,dalla parte sbagliata e ti spiego il perché:le nostre radici sono state soppiantate dall'ipocrisia e dal denaro.Non c'è+il buonsenso di dire "io voglio creare1famiglia" e il coraggio di ammettere ke siamo uomini e lo siamo perchè i nostri genitori prima di noi hanno voluto questo.1errore è matematico,si propaga,continuando nel tempo a sbagliare.Ora sta diventando talmente incontrollabile ke non riusciamo+a distinguere se siamo uomini o donne.1volta bastava vedere se avevamo o no l'organo sessuale interno o esterno. [continua]

- Fatte ‘na bira...
chimipare per Psicoterapeuta ha scritto (29 ottobre 2006, ore 01:55)
[continua da prima] Fai presto a dare giudizi scontati e fuori dalla moralità alla quale apparteniamo.Finchè esiste gente come te,le cose non andranno sicuramente meglio e lo state vivendo tutti con i vostri occhi ogni giorno.Dalle tue frasi sembra ke stai scaricando addosso a me 1male di vivere ke pervade te e tutta la vita ke ti sta attorno.Vuoi 1consiglio,esci con gli amici,bevi1birra,vai al lavoro,alzati la mattina nella consapevolezza ke c'è sempre qualc1ke ti vuole bene.Quando sarai capace di fare questo,avrai trovato la maturità ke cercavi e ke speri di impioppare a me,ke mi reputo 1semplice studente 1iversitario ma felice di vivere la propria vita ogni singolo giorno. Buona notte

- Nonostante tutto...
gio ha scritto (29 ottobre 2006, ore 09:21)
domanda semplice risposta semplice: lì si e qui no perchè qui nonostante tutti i casini forse qualche valore riesce a stare stentatamente in piedi, lì ci hanno rinunciato già da tempo!

- Registro una smania
somar ha scritto (29 ottobre 2006, ore 09:28)
registro che c'è una smania sempre più forte per promuovere l'omosessualità. Sinceramente non ne capisco la necessità anche perchè gli omosessuali hanno sempre fatto e fanno tutto quello che credono. Che bisogno hanno di ricercare l'approvazione di chi loro non è daccordo? Facciano i fatti loro, non rompano le scatole e lacino in pace la gente comune che, per fortuna è ancora la larghissima maggioranza com buona pace di Luxuria & compagni.

- Ma... è vilipendio! È vilipendio!
gio ha scritto (29 ottobre 2006, ore 09:28)
leggo con "piacere" che qualche "tollerante pacifista" si diverte a scrivere cosucce tipo "la madonna è un transessuale brasiliano di colore" (messaggio del 28.10 ore 23.50); se non erro, esiste sempre il reato di vilipendio alla religione, farò il possibile affinchè l'autore di quella vaccata e la struttura di libero abbiano al più presto alcune "rogne" da parte della Magistratura; liberi si, ma insultare i sentimenti religiosia altrui no!

Premio “B16” a gio, per lo zelo dimostrato.
Premio “Elisabetta Gardini” a tdk, per l’ardua scelta dell’obiettivo da colpire.
Premio “Ancora un piccolo sforzo” a chimipare, per la promessa che rappresenta in quanto “studente 1iversitario”.

2 commenti:

Teo ha detto...

Dimmi che è solo un incubo, che ho ancora gli occhi impastati dal sonno e quello che leggo non è vero...

Gabriele ha detto...

Tutto vero, purtroppo.