28 aprile 2008

Presto, un pompiere!

«È una gravissima sconfitta». Il sindaco di Venezia, Massimo Cacciari ha commentato così la sconfitta di Rutelli a Roma. «Il segretario del Pd - spiega - ha dovuto giocare il ruolo del perfetto continuatore, sia rispetto al governo Prodi sia rispetto all'Amministrazione Veltroni. E per questo, probabilmente, l'ha pagata cara». Secondo Cacciari «soltanto un pazzo potrebbe chiedere a Veltroni di dimettersi. Ma neanche la benché minima autocritica. È una cosa che razionalmente si poteva mettere in conto».
Quanti pazzi a Roma, oggi...


OkNotizie
Ti piace questo post? Votalo su OkNotizie

3 commenti:

Michele ha detto...

pero' si puo' sicuramente "chiedere" a Rutelli di farsi molto, ma molto, da parte.... e non solo a lui, ma a tutti gli "occupatori di poltrone" che gli sono vicini....
Direi che e' il minimo...

Anellidifumo ha detto...

E' iniziata l'ultima puntata: "I giorni del bunker". Siediti comodo e con i poppi corni in mano :)

BC. Bruno Carioli ha detto...

Quoto Cacciari, più per l'incipit che per il resto.