07 marzo 2007

Roma, 10 marzo 2007

Va bene, domani si parte. E chi non c’è, peggio per lui.

Dal sito Sveglia! È l’ora dei diritti!:

“Alle DONNE e agli UOMINI di questo paese così bello e così poco libero.
A chi crede che tutti gli esseri umani nascono uguali in DIGNITÀ.
A chi ha a cuore la COSTITUZIONE italiana che riconosce DIRITTI e non li vieta a nessuno.
A tutte e tutti diamo appuntamento per una grande e festosa manifestazione per la LAICITA’ e le LIBERTÀ.

A Roma il 10 Marzo 2007 alle ore 15,00 Piazza Farnese

Per una legge sulle UNIONI CIVILI che riconosca il valore sociale dell’AMORE, eterosessuale ed omosessuale.
Per una stagione di riforme fondate sulla libertà e la RESPONSABILITÀ di donne e uomini.
Un futuro di PACE passa per la valorizzazione dei diritti delle persone e il riconoscimento che la PLURALITÀ è una formidabile ricchezza.
Diamo la SVEGLIA alla classe politica. Il tempo dei diritti è ORA”.

4 commenti:

F ha detto...

se da quanto ho capito vivi a parigi, sei davvero ammirevole che vieni fino a roma! chapeau..

SacherFire ha detto...

pure voi? pure io :)

Morris ha detto...

APPELLO URGENTE!
Dal sito Amico www.61comenoi.it/we_want_our_rights_now!.htm , la traduzione in lingua inglese sulla manifestazione di sabato 10 Marzo
"DIRITTI ORA!" - "We want our rights, now!"

Mancano poche ore.
Vi invito alla MASSIMA DIFFUSIONE!

Passate a trovarmi.
Grazie Amici.
Con Amicizia e Rispetto
Gentleman (Morris)

Anonimo ha detto...

marco.turcatti@libero.it

scrivetemi ragazzi sono solo! e gay